Precedente Chef Fabio Campoli Officine del Sapore 2018 con FUNVIC EUROPA #iostocongessica Successivo Antonio Imeneo e FUNVIC Europa Ambasciatori per l'Europa My Body is My Body

Un commento su “Mauro Di Domenico with FUNVIC EUROPE Against Violence against Women

  1. Righetti Barbara la donna come ogni creatura vivente non va calpestata, martoriata, massacrata, perchè all’uomo in famiglia non gli viene data una educazione come si deve, le punizioni in età adolescanziale sono essenziali. per far capire il rispetto, verso, la sensibilitò, la delicatezza, la grazia. La donna porta quel valore aggiunto di dignità umana e non va fatta propria solo per sfogare la volgarità che neppure gli animali hanno. siamo in un processo di disumanizzazione ed è inconcepibile che ancora siamo a discutere di questo diritto sacrocanto ed umano.troppo spesso nelle famiglie le bambine vengono emarginate, e succede che questa ostilita’ rimane per decenni senza trovare soluzione, se non nella malattia mentale di chi è maschilista, egoista e ha bisogno di sottomettere il prossimo per dirsi che vale qualcosa di più, invece continua a fare del male e non vale proprio nulla se non meno di nulla, un criminale della vita umana perpetrators in una società e famiglie indifferenti, altri criminali, chi non fa nulla per cambiare questo sistema di silenzio e sottomissione è da condannare. Non solo ma la vittima che viene ed è stata perseguita per anni, sarà perseguitata ancora, in quanto ormai ha il marchio della disadattata, della strana, certo dopo tante incoerente ed incredibili ingiustizie come può una donna, una ragazza, una fanciulla, o una bambina rimanere normale.

I commenti sono chiusi.